Skip to main content
 

Informazioni sulla località sciistica - Bansko

Bansko Proprietа

La città di Bansko ha 9134 abitanti ed è 925 m sopra il livello del mare . Si trova vicino al fiume Glazne , l' affluente di destra Mesta , alle pendici nord-orientali del Pirin sotto della parte carsico più alta e più bella della montagna. Il suo nome è legato con l'antico divieto parola bulgaro ( da boean , Boyan ), che significa maestro . Si trova a 160 km a sud di Sofia , 60 km a sud - est di Blagoevgrad , 6 km a sud di Razlog e 51 km a nord di Gotse Delchev . Bansko è l'ingresso alla più bella montagna bulgaro ? Pirin e una delle più grandi stazioni invernali del paese . Se si aggiunge a questo il suo valore architettonico e storico , Bansko è una perla nella collana bulgaro .

La città si alzò dalla sua posizione attuale intorno 9a-10a secolo , dopo la formazione dei quartieri adiacenti di Bansko . A metà del 18 ° secolo Bansko è stato un grande e ricco insediamento di sviluppo dell'artigianato e del commercio . Le carovane di commercianti Bansko viaggiato per il Mar Egeo a Mitteleuropa trasporto del tabacco , semi di papavero forma Serr , cotone , pelli lavorati , merci preziose , oro . Bansko ha vissuto la sua età dell'oro nella seconda metà del 18 ° secolo e l'inizio del 19 ° secolo, quando ha raggiunto il boom economico e culturale - la Scuola Bansko of Art è stata fondata in quel momento . I rappresentanti di questa scuola hanno introdotto un sacco di temi secolari e storici dell'arte . Si aprirono scuole monastero e una scuola reciproca. Tuttavia, Guerre napoleoniche l' ? S contro l'Austria e l'apertura della via navigabile lungo il Danubio porre fine alla sua crescita . A metà del 19 ° secolo l'economia del paese ha sofferto decadimento . Secondo le risoluzioni del trattato di Berlino Bansko era rimasto entro i confini turchi dell'Impero e dei suoi abitanti ha partecipato attivamente alle conseguenti ribellioni - Kresna - Razlog Uprising (1878-1879) e il Ilinden - Preobrazhenie Uprising ( 1903) . La città è stata liberata dal dominio turco il 5 ottobre 1912 ( la guerra nei Balcani ) . Bansko è il luogo natale di titani del periodo Rinascimento bulgaro Paisii Hilendarski e Neofit Rilski .

Prima di tutto è il Sveta Troitsa ( Santa Trinità ) Chiesa ( la più grande e la più ricca della regione di Pirin ) , la sua costruzione è stata completata nel 1835 . La chiesa colpisce lo spettatore con bellissimi affreschi e sculture in legno realizzate dal Maestro Ousta Velyan Ognev . Il rappresentante più rilevante della Scuola Bansko of Art - Dimitar Molerov , dipinto le icone . Le dimensioni del tempio è impressionante - troppo grande per quel tempo . Un'alta torre in pietra trentina di metri sorge nel cortile della chiesa ( costruita dal Maestro Grigor Doyuv nel 1850 ), con un campanile e un orologio realizzato da Todor Hadzhiradonov e installato nel 1869 . Si trova nel centro della città, dietro un alto muro di pietra . La Vergine Santa Chiesa costruita nel 14 ° secolo e restaurata alla fine del 18 ° secolo e l'inizio del 19 ° secolo ha una splendida iconostasi Woodcarved . La casa natale di Neofit Rilski - conservata nel suo aspetto esteriore iniziale e conosciuto come il Benina s House? . Si trova dalla vicina Chiesa di S. Trinità a 17 , Pirin Str . La casa natale del poeta Nikola Vaptsarov ? nel centro della città , sulla piazza omonima . Il Velyanov s House - un monumento risalente al periodo Revival ; ? Una delle più belle case che hanno una ricca decorazione ad affresco e sculture in legno pregiati . Il Sirleshtov ? S House è una piccola fortezza . Il ruolo speciale di questa casa a Bansko è dimostrato dai muri di un metro di spessore in pietra, le feritoie strette e scure , le sbarre di ferro alle finestre e le porte pesanti . Il Todev ? S ( Buinov ? S) House è un esempio di costruzione maestria e il delicato senso della bellezza nella vita di tutti i giorni . E 'stato costruito nel 1835 . Bansko Casa della Cultura e Galleria d'Arte . Un monumento di Padre Paisii Hilendarski nel centro della città, nel luogo della sua casa natale .

Come uno dei più grandi resort in Bulgaria , praticamente Bansko offre illimitate possibilità di alloggio in grado di soddisfare i visitatori di situazione finanziaria diversa . I turisti hanno a disposizione più di 40 privati ​​( prevalentemente di tipo familiare ) hotel e più di 100 ristoranti e bar .

Il tipo di base di trasporto che collega la città al resto del paese è il trasporto bus . Ci sono linee di autobus regolari a Sofia , Blagoevgrad , Gotse Delchev , Razlog , Dobrinishte e molti altri villaggi del distretto . La stazione degli autobus è moderno e spazioso . Si trova nella parte orientale della città, sulla strada principale Sofia- Blagoevgrad - Gotse Delchev , dalla stazione ferroviaria . Bansko è la penultima stazione sulla linea a scartamento ridotto Septemvri - Velingrad - Dobrinishte .

Delle risorse naturali circostanti più impressionante è il leggendario monte Pirin . La maggior parte del flusso turistico in direzione della montagna passa attraverso la città . Nelle immediate vicinanze sono il Chalin Valog Ski -Centre , la Shiligarnika Ski -Centre - uno dei più grandi in Bulgaria , Demyanitsa , Bunderitsa e Vihren Chalets , nonché il più alto monte . Vihren .

6 km a sud di Bansko è il villaggio di Dobrinishte ( stazione finale della linea a scartamento ridotto da Septemvri ) . Si tratta di uno dei più grandi villaggi del paese con una popolazione di oltre 3000 abitanti . Ci sono 17 sorgenti minerali con temperatura dell'acqua tra 30 ° e 43 ° C , così come un grande minerale bagno pubblico . Il villaggio è un punto di partenza per la Gotse Delchev , Mocharata e Bezbog Chalets e al Bezbog Ski- Center. Ci sono un certo numero di alberghi privati ​​nel villaggio così come un Tourist House . C'è una linea di autobus a Sofia , Blagoevgrad , Razlog , Bansko , Gotse Delchev , ecc La stazione degli autobus è vicino alla stazione ferroviaria , a circa 1 km a est di Dobrinishte .

Di grande interesse sono le seguenti attrazioni : la Basilica e la necropoli nella zona Shipotsko ; sorgenti carsiche Bansko in materia di Murtva Polyana , un laboratorio di ceramica risalente alla tarda antichità , la fortezza Kale Stana della tarda antichità e di una necropoli , una tracia fortezza e necropoli insieme basilica paleocristiana di San Nickola Area ; tumulo Tracia nella zona di Lisicha Mogila , la Nascita della Vergine Santa Chiesa .



Bansko Proprietа